[REQ_ERR: OPERATION_TIMEDOUT] [KTrafficClient] Something is wrong. Enable debug mode to see the reason. AcquaVitalis.it
 

Torna alla lezione
Precedente
Vai alla lezione
successiva
Tabella Comparativa
Marca Residuo Fisso mg/l
Sant' Anna 22.3
Levissima 80.5
Vera 160
Rocchetta 177.8
San Benedetto 271
Vitasnella 400
Lilia 383
Uliveto 752
San Pellegrino 948
Ferrarelle 1300
Dati forniti direttamente dal produttore sull'etchetta
N.D.= Dati non divýchiarati

Lezione nr. 3 - Il Residuo Fisso.
Il residuo fisso, parametro fondamentale per determinare la leggerezza di un'acqua minerale, consiste nella quantitÓ di sostanze inorganiche presenti nella stessa, normalmente sono espresse in milligrammi per litro: si ottiene facendo evaporare l'acqua a 100 ░C, con successiva essicazione a 180 ░C.La principale classificazione delle acque minerali Ŕ condotta proprio in base al residuo fisso: si distinguono quindi in oligominerali (da 0 a 500 mg/l - minimamente mineralizzate se il residuo fisso non supera i 50 mg/l ), minerali (tra 500 e 1.500 mg/l) e ricche di sali minerali (oltre 1.500 mg/l).Inutile dire che l'acqua migliore in assoluto per la Nostra salute Ŕ quella oligominerale (Povera di Sali) e quindi questo valore non dovrebbe mai superare i 500 Mg/l.